I materiali oggetto delle lavorazioni sono conferiti ad AGER direttamente dalle industrie della gomma o da vari impianti di raccolta distribuiti su tutto il territorio nazionale ed europeo.
Il recupero effettuato da AGER permette ogni anno di evitare il conferimento in discarica di diversi milioni di kg. di gomma. Permette quindi di rendere sfruttabile al 100% uno scarto, trasformandolo in una vera e propria materia prima per il cliente finale. Le industrie della gomma possono quindi impiegare il prodotto realizzato da AGER secondo le richieste da loro preventivamente formulate, ovvero:

• granulometria finale
• colorazione
• durezza
• tipologia di gomma
• tipo di imballaggio

L’utilizzatore finale nel risolvere un problema ambientale migliora nel contempo l’aspetto economico del proprio manufatto. Inserendo nella mescola una percentuale di polvere di gomma (variabile dal 5% al 40%) si riduce di conseguenza la parte di gomma vergine decisamente più costosa.